Il grande Parco di Tirana

Il grande Parco di Tirana

Il Grande Parco di Tirana (tradotto: Parku i Madh i Tiranës), o il Parco del Lago Artificiale, è un parco pubblico di 289 ettari situato nella parte meridionale di Tirana, in Albania.

Il parco comprende un lago artificiale e molti altri punti di riferimento come la chiesa di San Procopio, il Palazzo presidenziale e monumenti a diverse personalità albanesi. Rimane uno dei luoghi più rilassanti della città, nonostante l’aumento degli edifici sviluppati vicino al parco, una corsa mattutina o una passeggiata è una routine quotidiana per molti cittadini. All’estremità meridionale del parco, c’è lo zoo e il Giardino botanico. Quest’ultimo include molti fiori e piante che sono comuni all’ambiente albanese.

Ci sono quasi 120 specie di alberi, cespugli e fiori. L’area del giardino botanico è di 14,5 ettari e la dimensione del lago è di 55 ettari, mentre l’area del parco stesso è di 230 ettari.

Il parco fu costruito tra il 1955 e il 1956. Il parco inizia all’estremità meridionale del Boulevard Dëshmorët e Kombit, dopo l’Università di Tirana, a sud della principale piazza Scanderbeg. In precedenza, era chiamato Parco di San Procopio (in albanese: Parku i Shën Prokopit) dalla chiesa di San Procopio, che si trova nella zona. Nelle parti interne si trovano i memoriali di 45 soldati britannici e australiani caduti durante la Seconda guerra mondiale, nonché un memoriale di centinaia di soldati tedeschi della stessa guerra.