Resize the map
Categoria
Loading

L’Università delle Arti, (UART), è un istituto pubblico di istruzione superiore con carattere artistico in Albania, che offre laurea per il primo ciclo di studi, “Master of Science” / “Master of Art”,

Lo Stadio Nazionale “Qemal Stafa” si collocava a Sud di Tirana Nuova, all’estremità del Boulevard Dëshmoret e Kombit, al confine con il grande parco urbano. Lo Stadio Nazionale venne realizzato su pro

L’Accademia delle Scienze in Albania è stata fondata in 10 ottobre 1972. La missione e l’attività dell’Accademia delle Scienze è orientata e organizzata in attuazione della Costituzione, della legisla

Con l’approvazione della Legge 2241 del 21.9.1929[1] viene attuato il piano di Di Fausto. I lavori per il Boulevard iniziarono nel 1930. L’asse era lungo circa 2 km, e largo 35 metri, si confaceva di

I Giardini Botanici di Tirana sono un complesso di giardini botanici panoramici situato nel sud di Tirana, in Albania. È l’unico complesso di giardini botanici in Albania. La costruzione iniziò nel 19

Il 28 novembre 2014 è stato installato il Monumento dell’Indipendenza nel Parco Rinia per commemorare il centenario dell’indipendenza dell’Albania. Creato da Visar Obrija e Kai Kiklas, il monumento al

Il progetto “BUNK’ART” è partito nel novembre 2014, con l’apertura al pubblico di BUNK’ART 1, la mostra video museale allestita all’interno del bunker atomico del dittatore Enver Hoxha alla periferia

Il Parco Nazionale di Dajti  (albanese: Parku Kombëtar i Malit të Dajtit) è un parco nazionale istituito nel 1966 nell’Albania centrale, che si estende su un’area di 293,84 km2 (113,45 miglia quadrate

La Moschea di Ethem Beu venne fondata nel 1794 da Mulla Beu da Petrella. Il figlio di Mulla, Haxhi Ethem Beu, ne completò la costruzione nel 1830-1831. La Moschea è costituita da un volume cubico che

La casa dei Toptani o “Sarajet” dei Toptani risale all’inizio del XVIII secolo, e prende il nome da una delle famiglie più grandi ed autoctone di Tirana, appunto la famiglia dei Toptani. Costruita con

La moschea Ethem Bey (in Lingua albanese Xhamia e Et’hem Beut) è una moschea ottomana di Tirana, capitale dell’Albania. La costruzione venne iniziata nel 1789 dal turco Molla Bey e completata nel 1823

Il Palazzo dei Congressi (in albanese: Pallati i Kongreseve) è una sede a Tirana, Albania, dove si tengono numerosi festival ed eventi, tra cui l’annuale Festivali i Këngës e Kënga Magjike e la Fiera

Il Teatro Nazionale dell’Opera e del Balletto dell’Albania (in albanese: Teatri Kombetar i Operas dhe i Baletit) o TKOB è il principale teatro di Tirana e dell’intera Albania. Il Teatro Nazionale dell

La Fortezza Giustiniana, e principalmente nota come il castello di Tirana. Essa risale al 1300 d.C. Le sue mura alte 6 metri sono eredità dell’era bizantina. La fortezza si trova a fianco del Parlamen

La Galleria FAB costruita nei locali della Facoltà di Belle Arti dell’Università delle Arti è uno degli spazi espositivi più attraenti di Tirana. La FAB è posizionata sul retro dell’Università delle A

Il grande Parco di Tirana Il Grande Parco di Tirana (tradotto: Parku i Madh i Tiranës), o il Parco del Lago Artificiale, è un parco pubblico di 289 ettari situato nella parte meridionale di Tirana, in

La tomba della Sposa (Tyrbja e nuses) si trova nel villaggio di Mullet, vicino alla Chiesa di Maxhara. Questo monumento porta una leggenda sulla giovane sposa che è stata uccisa il giorno del suo matr

Unico nel suo genere in Albania, il Kopshti Zoologjik i Tiranës (Zoo di Tirana) è concentrato in un’area di sette ettari nella parte meridionale della città, tra il Grand Park (Parku i Madh) e il Giar

Il Vecchio Bazar venne distrutto nel 1905, per poi essere ricostruito nella stessa area centrale della città. Questo edificio non riuscì per a sopravvivere agli anni 60 durante il regime comunista, e

Il Centro per l’Apertura e il Dialogo nasce dall’iniziativa personale del Primo Ministro Edi Rama. L’obiettivo era semplice: trasformare una parte della sede del Consiglio dei ministri in uno spazio a

“Reja”, il padiglione della galleria “Serpentine” per il 2013 è stato progettato dall’architetto giaponese e vincitore di numerosi premi, Sou Fujimoto. È il tredicesimo architetto e – da quando ha 41

L’Università Politecnica di Tirana (UPT) (in albanese: Universiteti Politeknik i Tiranës) è un’università pubblica situata a Tirana, la capitale dell’Albania. Offre lauree in ingegneria e settori affi

La Biblioteca nazionale albanese (Biblioteka Kombëtare e Shqipërisë) ha sede nel Palazzo della Cultura a Tirana e nel nuovo plesso in piazza Skanderbeg. La biblioteca conserva più di 1.035.885 unità t

Il Parco Rinia (letteralmente “Parco della Gioventù”, albanese: Parku Rinia) è il parco pubblico centrale di Tirana, Albania. Costruito nel 1950 durante l’era comunista, copre un’area di 2,98 ettari (

Passeggiando nel centro della città, nei dintorni di Rinia Park, vi sarà facile raggiungere la bella Boulevard Zhan D’Ark, dove si erge imponente la Cattedrale di San Paolo. Aspettatevi pure di non ri

Il Museo archeologico di Tirana è il primo museo creato dopo la Seconda guerra mondiale. Perché le ultime istituzioni museali furono distrutte durante questa guerra. Nasce il 1° novembre 1948 come Mus

Fondato nel 1950 si trova nello stesso edificio da oltre 65 anni diventando un simbolo storico della città. Precedentemente questo edificio servì come parlamento albanese fino a che un gruppo di artis

Il progetto “BUNK’ART” è partito nel novembre 2014, con l’apertura al pubblico di BUNK’ART 1, la mostra video museale allestita all’interno del bunker atomico del dittatore Enver Hoxha alla periferia